Sergio Rizzo e Gian Antonio Stella – La Casta

Un’inchiesta diretta e pungente all’interno di uno dei sistemi più stratificati e ricchi di segreti: il Parlamento italiano.

La Casta, i Benefiti, le agevolazioni
Dalle famigerate auto blu sino ai prezzi irrisori pagati dagli onorevoli (e dal loro Staff) per menù di tutto rispetto e altri benefit. Un sistema chiuso, una vera e propria Casta, a prescindere dal colore politico e dei governi che si sono alternati. Una realtà troppo spesso non considerata. 

Perché Leggerlo
Scritto nel 2007 da Gian Antonio Stella e Sergio Rizzo, “La Casta” è un brutto pugno allo stomaco. Tra le agevolazioni che paiono assurde, prezzi irrisori, benefit che lasciano stupiti e con l’amaro in bocca, è un libro–inchiesta che merita assolutamente di essere letto per poter commentare e giudicare decenni di governo. Alternanza di partiti e di colori politici collegati da un unico e sottile filo rosso: il voler mantenere tutti quei vantaggi che non sono concessi all’uomo “normale” 

A. b. C. Alberto Caboni

A. b. C. Alberto Caboni

Nato l’anno dopo il trionfo del Mundial Spagnolo nella millenaria città di Cagliari, muove i suoi primi passi con una penna in mano, alla ricerca costante di fogli bianchi da riempire di lettere, parole, periodi, paragrafi. Dietro l’acronimo-pseudonimo si nasconde un essere senza volto (o quasi).

GUARDA ANCHE

Riproduci video
Riproduci video