Luciano De Crescenzo – Croce e Delizia

Un attore che ha visto giorni migliori, la sua fedele assistente – costumista e un film da girare.

Tutto fila liscio, sino a quando uno scherzo viene organizzato nei confronti dell’ignara costumista.

 

VIOLETTA, AFREDO, LA TRAVIATA E LA MEDIUM

Durante le riprese cinematografiche de “La Traviata”, realtà e finzione si mischiano, in uno spietato scherzo organizzato ai danni dell’ingenua e naif costumista.

Una medium le rivela che è la reincarnazione della donna che ispirò il ruolo di Violetta. Tra continui riferimenti all’opera si arriva al colpo di scena finale

 

PERCHÉ LEGGERLO

Scritto nel 1993 da Luciano De Crescenzo, “Croce e Delizia” è scritto splendidamente.

La storia scorre in un crescendo che ti lascia in bilico sino alle ultime pagine.

 

Merita davvero, così come tantissimi libri realizzati dal filosofo napoletano.

Picture of A. b. C. Alberto Caboni

A. b. C. Alberto Caboni

Nato l’anno dopo il trionfo del Mundial Spagnolo nella millenaria città di Cagliari, muove i suoi primi passi con una penna in mano, alla ricerca costante di fogli bianchi da riempire di lettere, parole, periodi, paragrafi. Dietro l’acronimo-pseudonimo si nasconde un essere senza volto (o quasi).

GUARDA ANCHE

Riproduci video
Riproduci video