Luca Cozzi – L’ombra del Lupo

Un libro uscito nel dicembre del 2019, un romanzo poliziesco avvincente, che ha saputo ben amalgamare mistero ed emozioni. L’autore è Luca Cozzi, che dopo aver scritto i primi tre thriller si è riconfermato a pieni voti dai suoi lettori.

Definito dalla critica grammaticalmente corretto, scorrevole, piacevole da leggere, la sua trama risulta essere rapida e coinvolgente, con i personaggi ben definiti e descritti. Thriller dalla trama originale, ben congegnata, mai esagerata ma sempre sul ritmo.

L’ambientazione riguarda una serie di delitti che stanno insanguinando l’Europa. In Germania e in Belgio sembrano  portare la stessa firma: le vittime con la gola tagliata, nessuna traccia dell’assassino, nessun testimone, niente arma del delitto e vicino a ogni cadavere un libro macchiato di  sangue.

 Il  detective  Andy Morales,  capo dell’unità investigativa omicidi seriali dell’Interpol, è convinto che si tratti di un serial killer e vuole  occuparsi  del  caso, ma un giovane italo americano entrerà a far parte della sua squadra.

Un giallo pieno di colpi di scena gestiti con grande lucidità e autorevolezza narrativa dello scrittore. Ha saputo presentare i personaggi in modo esaustivo per chi non avesse letto il primo volume della saga. Un autore che si possa senza dubbio inserire nel panorama delle nuove realtà di rilievo nel genere thriller-avventura”.

Prima di entrare in sede a Lione, era stato sulla scena del crimine di Bruxelles e adesso doveva fare rapporto al suo diretto superiore, al quale spettava il compito di decidere se l’inchiesta fosse o meno di competenza dell’unità.  In caso affermativo, il commissario capo avrebbe avviato le procedure necessarie per avvisare i responsabili delle Polizie dei paesi coinvolti, dando via libera alla squadra di Morales.

Vanessa Amico

Vanessa Amico

Siciliana doc, classe 1990, amante di esplorare posti nuovi, curiosa di tutto ciò che mi circonda, ho fatto di questo difetto (forse) il mio più grande pregio: amo scrivere, adoro raccontare. Oltre che collaborare per il periodico GpReport.it, scrivo per il blog di una web radio e per il quotidiano La Sicilia.

GUARDA ANCHE

Riproduci video
Riproduci video