Gerard Way & Gabriel Bà – The Umbrella Academy Volume 2 – Dallas

Vi ricordate di quell’assurda compagine di supereroi chiamata “The Umbrella Academy”. Beh, le loro avventure non si fermano certo a ciò che è stato raccontato nel primo volume. Assolutamente no: qui si torna indietro nel tempo (e si va avanti)

 

Numero 5 e JFK, senza dimenticare…

La storia segue e riprende alcuni ottimi spunti intravisti nel primo volume e fa finalmente luce su ciò che è capitato a Numero 5 in tutti gli anni da “desaparecido”. Senza dimenticarci il Presidente Kennedy. Che c’entra, direte voi? Beh, succede che…

 

Perché leggerlo

“The Umbrella Academy Volume 2 – Dallas”, scritto da Gerard Way (frontman dei “My Chemical Romance”) e illustrato da Gabriel Bà (una delle matite più profonde degli ultimi anni) nel 2008 e spinto alla grande (come il primo volume) dalla serie Netflix, merita, merita, merita. Se adorate storie ben strutturate, concepite ancor meglio, con grandi disegni, stile unico… Beh, correte a leggerlo!

A. b. C. Alberto Caboni

A. b. C. Alberto Caboni

Nato l’anno dopo il trionfo del Mundial Spagnolo nella millenaria città di Cagliari, muove i suoi primi passi con una penna in mano, alla ricerca costante di fogli bianchi da riempire di lettere, parole, periodi, paragrafi. Dietro l’acronimo-pseudonimo si nasconde un essere senza volto (o quasi).

GUARDA ANCHE

Riproduci video