Alexandre Dumas Padre – Le avventure di Robin Hood

Inghilterra, Medioevo. Il Re Riccardo “Cuor di Leone” è partito per la Terrasanta, a guidare la Crociata che vuol liberare il Santo Sepolcro dal Saladino. Al suo posto, il Principe Giovanni “Senzaterra” crea un clima di rancore, usurpando i titoli e le proprietà di coloro che sono partiti con il Re. Come un certo Robin di Locksley

 ROBIN DI LOSCKSLEY DIVIENE IL BRIGANTE DAL CUORE D’ORO

Una volta tornato dopo anni di prigionia, Robin di Locksley ritorna nella natia Inghilterra. Le sue proprietà sono state sequestrate dalla Corona (leggi Principe Giovanni) e suo padre è morto. Robin diverrà un eroe “popolare”, contrastando il regno di Giovanni e dello sceriffo di Nottingham, aiutato da Little John, Fra’ Tuck e altri “fuorilegge”

PERCHÉ LEGGERLO

Pubblicato postumo nel 1872 e scritto da Alexandre Dumas Padre –che si basò su testi e leggende sul personaggio di Robin – il libro è un tuffo bellissimo nel Medioevo Inglese. Se amate l’avventura, gli scontri a singolar tenzone e volete scoprire il finale a sorpresa, il consiglio è uno: leggetelo!

A. b. C. Alberto Caboni

A. b. C. Alberto Caboni

Nato l’anno dopo il trionfo del Mundial Spagnolo nella millenaria città di Cagliari, muove i suoi primi passi con una penna in mano, alla ricerca costante di fogli bianchi da riempire di lettere, parole, periodi, paragrafi. Dietro l’acronimo-pseudonimo si nasconde un essere senza volto (o quasi).

GUARDA ANCHE

Riproduci video
Riproduci video