Yves Saint Laurent – La Classe non è acqua

Stilista, creatore, con lo sguardo e la mente proiettata verso il futuro. Sin da giovanissimo, Yves Saint Laurent sentì il richiamo della Moda.
A soli 17 anni partecipò e vinse il Segretariato Internazionale della Lana, prestigioso contest, portando l’abbozzo di un abito da cocktail.
Non fu l’unico concorrente che lascerà il segnò sulle passerelle: alla stessa gara partecipò anche un altro Signore della Moda.

Si trattava di Karl Lagerfield, altro Maestro indiscusso della Moda e delle passerelle

Grazie a quel concorso, il giovane Saint Laurent cominciò una collaborazione con Christian Dior, prima di fondare il suo Brand.

Brand attivissimoe  conosciuto non solo per le crezioni d’alta moda ma sanche nel settore del Make-Up

Touche éclat, uno dei prodotti marchiati Saint Laurent, divenne campione d’incassi nel 1992, surclassando altri marchi ben più quotati nel settore estetica.

Del resto, la Classe non è acqua

 

A. b. C. Alberto Caboni

A. b. C. Alberto Caboni

Nato l’anno dopo il trionfo del Mundial Spagnolo nella millenaria città di Cagliari, muove i suoi primi passi con una penna in mano, alla ricerca costante di fogli bianchi da riempire di lettere, parole, periodi, paragrafi. Dietro l’acronimo-pseudonimo si nasconde un essere senza volto (o quasi).

GUARDA ANCHE

Riproduci video
Riproduci video
Riproduci video