#diccilatua | Essere Uomo o Donna

Riproduci video

Cosa vuol dire essere una donna? E cosa vuol dire essere un uomo?

 Non è solo un discorso puramente etimologico; lì basterebbero poche parole per spiegare i concetti.

Entrambi i termini, nel loro concetto primigenio, significano “terreste, che appartiene alla Terra ed è vivente”. Ovviamente, di lingua in lingua cambia leggermente la sfumatura ma il concetto è quello.

Ma cosa vuol dire davvero Essere un Uomo o essere una Donna? Quali sono i valori, i concetti, i principi e l’essenza stessa che permettono di identificarti come appartenente ad una delle due classificazioni di genere? È un dilemma attorno ai quali i filosofi, i medici, i pensatori s’interrogano dall’Alba dei tempi, dall’Alba del Pensiero stesso.

Ogni società prevede una serie di linee guida per poter identificare ed essere identificati nell’una o nell’altra classificazione.

La sociologia, l’antropologia e tutte le materie della DEA, la branchia demo-etno-antropologica, ci permettono di avere dei distinguo a secondo del periodo, della cultura, dell’estrazione.

L’esperimento sociologico condotto all’interno di diversi studi (ed aggiungerei Format) permettono di comprendere. Come? Attraverso il racconto –diretto o indiretto- di coloro che fanno parte del genere. Grazie a #DicciLaTua, un format social e sociale creato da Galleria Progetti, vi è la possibilità di sentire i diretti interessati –Uomini e Donne – raccontarsi e raccontare cosa vuol dire Essere un Uomo ed Essere una Donna.

Mille sfumature, infinite variabili di una parola, risposte uniche. Proprio come unico è ogni essere umano, Ogni Donna ed ogni Uomo.

Picture of GP Report

GP Report

GP Report, la testata giornalistica che ti tiene in continuo aggiornamento.

GUARDA ANCHE

Riproduci video
Riproduci video
Riproduci video
Riproduci video